Oggi vorremmo iniziare a parlarvi degli usi della Canapa in cucina. Macinandone i semi si ottiene una farina altamente proteica e dal gusto molto intenso, con la farina di canapa si possono ottenere degli ottimi prodotti da forno ed esalta i sapori degli altri ingredienti.

Oggi vediamo come usarla in pasticceria, grazie alla ricetta del nostro amico Pietro Dell’ Erba, per preparare un classico plumcake allo yogurt ma con l’aggiunta di farina di Canapa.

di seguito gli ingredienti necessari:

N.B. si può utilizzare il vasetto dello yogurt come unità di misura

3 uova; 1 vasetto di yogurt magro bianco o se preferite alla frutta per avere un sapore diverso; 2 vasetti di zucchero;1,5 vasetti di farina 00 o farina per dolci; 0,5 vasetti di farina di Canapa; 1 vasetto frumina di mais o fecola di patate; 1 bustina di lievito; 1 vasetto di olio di semi; 1 scorza di limone o una bustina di vanillina.

veniamo alla preparazione:

  1. separare i tuorli dagli albumi e montarli in una terrina con lo zucchero;
  2. Aggiungere lo yogurt;
  3. In un recipiente setacciare la farina 00, la frumina e il contenuto di una bustina di lievito e aggiungerlo a poco a poco all’impasto;
  4. Aggiungere farina di Canapa all’impasto;
  5. Aggiungere a filo l’olio di semi;
  6. Aggiungere la scorza di limone sempre continuando a mescolare. In alernativa alla scorza si può aggiungere una bustina di vanillina;
  7. Montare a neve gli albumie aggiungerli a poco a poco all’impasto aiutandosi con un cucchiaio di legno e lavorando il tutto dal basso verso l’alto per incorporare più aria possibilie nell’impasto;
  8. Rivestire lo stampo con della carta forno e versare all’interno il composto ottenuto fino a riempirlo per 3/4:
  9. Infornare in forno statico preriscaldato a 160° per circa un’ora.

Gustate il vostro plumcake per una dolce colazione o come gustoso spuntino nel pomeriggio.

 

La vendita è vietata ai minori di anni 18 Ignora